25 ragioni per cui il tuo business dovrebbe passare a WordPress

Perché scegliere WordPress

Lanciato nel lontano 2003, WordPress è diventato – nel corso degli anni – il CMS più famoso al mondo. Oggi utilizzato da più di 74 milioni di siti che pubblicano post ogni secondo (a prescindere dalle loro dimensioni), WordPress viene scelto anche dalle aziende, in quanto disponibili online diversi servizi professionali basati su di esso.

Ecco 25 ragioni per cui il tuo business dovrebbe passare a WordPress: probabilmente dopo averle lette ti unirai a quei 74 milioni di utenti.

  1. Gratis. Il vantaggio più rilevante di WordPress è che è totalmente gratuito, sia che tu sia un semplice blogger, sia che tu debba creare l’ecommerce di una multinazionale. Nessun costo aggiuntivo, nessuna tariffa nascosta, nessun supplemento da pagare nel caso in cui il tuo sito diventi più popolare del previsto.
  2. Funziona, subito. A differenza di altri CMS, WordPress una volta installato è già pronto per essere usato. Non ci sono strumenti né plugin da configurare.
  3. Versatile. WordPress è assolutamente versatile e flessibile, e può essere piegato alle più diverse esigenze, a prescindere dal motivo per cui lo si utilizzi.
  4. Amato dai motori di ricerca. Un aspetto che non può essere sottovalutato, specialmente da chi deve destreggiarsi con il SEO, è che WordPress è prediletto da tutti i più importanti motori di ricerca. Naturalmente, c’è una ragione: i siti sviluppati su WordPress vengono scansionati e identificati più facilmente rispetto agli altri. Lo stesso Matt Cutts ha un blog con WordPress.
  5. Sicuro. WordPress è sicuro, pur essendo – come prevedibile – costantemente nel mirino di hacker e cracker. Viene aggiornato costantemente.
  6. Personalizzabile. Tutti i siti sviluppati con questo CMS possono essere modificati su misura e cambiati a seconda dei propri gusti e delle proprie necessità grazie alle migliaia di temi e di plugin che può vantare.
  7. Facile da usare. WordPress è alla portata di tutti, anche degli internauti meno esperti. Non c’è bisogno di essere programmatori per utilizzarlo.
  8. Supporto. In qualsiasi momento si può contare su supporto e assistenza.
  9. Contenuti multimediali. Grazie a WordPress si possono gestire e caricare contenuti di ogni tipo: non solo testuali, ma anche file audio e video e immagini.
  10. Mobile friendly. WordPress è responsive: per questo tutti i siti si adattano alla perfezione agli schermi di tablet e smartphone.
  11. Facilmente integrabile. Questo CMS si integra con tutte le più potenti piattaforme disponibili sul web.
  12. Facile da gestire. La sua semplicità si può individuare anche nel fatto che ogni volta che è disponibile un aggiornamento, si riceve una notifica.
  13. Più che un blog. WordPress viene usato per i blog, ma naturalmente permette di creare qualsiasi tipo di sito.
  14. Dà vita a una comunità. Una comunità pronta ad aiutarti in qualsiasi momento.
  15. Ti permette di risparmiare. Per forza, è gratis!
  16. Offre numerose soluzioni ecommerce. Grazie a plugin come Shopp, WP eCommerce e WooCommerce.
  17. Non vincolato a un hosting provider. Se vuoi cambiare, puoi farlo senza problemi.
  18. L’aspetto del sito è sempre moderno. Puoi aggiornarlo in qualsiasi momento.
  19. Puoi creare una tua comunità. Ideale per fidelizzare i tuoi clienti.
  20. Possibilità di programmazione dei post. L’inserimento dei contenuti può essere pianificato in anticipo.
  21. Multi-utenza. I siti sviluppati su WordPress possono essere aggiornati nello stesso momento da più utenti.
  22. Testimonial. Puoi aggiungerli grazie a plugin come Testimonials Widget.
  23. Pubblichi con un solo clic. Facile e veloce.
  24. Universale. Si tratta di una piattaforma uguale per tutti i siti.
  25. Migliora di giorno in giorno. E cosa si può desiderare di più?

Lascia un commento

Tutti i campi sono obbligatori.
L'indirizzo email non verrà pubblicato