Configurare le spese di spedizione in Magento

Logo-magentoProseguiamo la nostra serie di tutorial legati alla piattaforma Magento, analizzando le possibilità offerte dalla piattaforma per la configurazione delle spese di spedizione del nostro e-commerce. In particolare ci concentreremo sulla modalità di spedizione “Tabelle aliquote” (table rate), che risulterà particolarmente comoda per implementare differenti costi di spedizione in base al peso, al prezzo o al numero degli articoli acquistati. Il tutto si affiderà a un file csv dove verranno definite le regole per il calcolo dei costi. Per chi volesse approfondire l’argomento, è inoltre disponibile una guida direttamente sul sito ufficiale di Magento.

Configuriamo il metodo di spedizione

Per prima cosa colleghiamoci all’amministrazione del nostro e-commerce e raggiungiamo la pagina dedicata alla configurazione delle modalità di spedizione (menù “Sistema“, “Configurazione” e dal sotto menù  “Vendite” selezioniamo “Modalità di spedizione“). Selezionando la modalità “Tabelle aliquote“, ci apparirà il form illustrato nell’immagine seguente.

4

Attraverso i campi “Titolo” e “Nome del metodo” abbiamo la possibilità di personalizzare il testo con il quale viene mostrato al cliente il metodo di spedizione (nella fase di checkout), come illustrato nell’immagine seguente.

2

Attraverso il campo “Condizioni” abbiamo la possibilità di stabilire attraverso quale logiche verrà calcolato il prezzo della spedizione, in particolare possiamo scegliere tra le seguenti 3 condizioni:

  • “Peso vs Destinazione” per differenziare il costo della spedizione in base al peso degli articoli acquistati e in base alla destinazione della merce. (condizione necessaria aver codificato correttamente il peso degli articoli durante il loro inserimento nel catalogo).
  • “Prezzo vs. Destinazione” per differenziare il costo della spedizione in base al totale dell’ordine e in base alla destinazione della merce.
  • # di Articoli vs. Destinazione” per differenziare il costo della spedizione in base al numero degli articoli acquistati e in base alla destinazione della merce.

Il file csv e le regole

Ora che abbiamo deciso la logica attraverso la quale verrà calcolato il prezzo della spedizione, è giunto il momento di andare a generare il file csv all’interno del quale andremo a definire le regole da utilizzare nei calcoli. Per fare questo, dal menù laterale di sinistra, andiamo a selezionare “Main Website” alla voce “Ambito della configurazione Corrente“, come illustrato nell’immagine seguente.

3

Nel form analizzato in precedenza per la configurazione della modalità di spedizione, appariranno dei campi in più attraverso i quali potremo caricare/scaricare il file csv delle regole. Vediamo il form.

1

Cliccando sul pulsante “Esporta“, in base alla condizione selezionata, verrà scaricato in automatico il file che dovremo utilizzare per configurare le regole.
Vediamo ora 3 esempi legati alle 3 condizioni, su come possiamo compilare il file scaricato (consiglio di aprirlo con un edito di testi tipo Kate, Gedit, Notepad)

Peso vs Destinazione

"Paese","Regione/Stato","CAP/Codice Postale","Peso (e superiore)","Prezzo Spedizione"
"*","*","*","0","10.00"
"CH","*","*","0","20.00"
"CH","*","*","50","40.00"
"UK","*","*","0","50.00"

Attraverso le regole appena definite, le spedizioni costeranno 10 € (o $, £ in base alla valuta impostata in Magento) per tutti i paesi e senza differenze di peso, tranne che per la svizzera (CH) dove costeranno 20 € per ordini di peso inferiore al 50 Kg e 40 € per ordini dai 50 Kg in su. Costeranno 50 €, senza distinzioni di peso, per gli ordini che verranno inoltrati nel Regno Unito (UK).

Prezzo vs. Destinazione

"Paese","Regione/Stato","CAP/Codice Postale","Subtotale ordine (e superiore)","Prezzo Spedizione"
"IT","*","*","0","0"
"CH","*","*","0","10.00"
"CH","*","*","100","0"

Attraverso le regole appena definite, le spedizioni saranno gratis per tutti gli ordini spediti in Italia (IT), senza distinzioni sull’importo dell’ordine. Per le spedizioni in Svizzera (CH), le spedizioni saranno gratuite per ordini di almeno 100 €, di 10 € per ordini inferiori.

# di Articoli vs. Destinazione

"Paese","Regione/Stato","CAP/Codice Postale","# di Articoli (e superiore)","Prezzo Spedizione"
"*","*","*",1,"10.00"
"*","*","*",10,"0"
"IT","*","22100",1,"0"

Attraverso le regole appena definite le spedizioni saranno gratis per ordini di almeno 10 articoli e costeranno 10 € per ordini inferiori, tranne per i fortunati abitanti di Como (cap 22100) che acquistando anche solo un articolo non pagheranno le spedizioni.

Ora che abbiamo configurato il nostro file, attraverso il campo “Importa” lo andremo a caricare in Magento. Nella maggior parte dei casi il nostro lavoro di configurazione è qui concluso. Vediamo brevemente gli ultimi due parametri che che possiamo configurare. Attraverso il campo  “Spese Movimentazioni Materiali“, possiamo incrementare il costo della spedizioni definito nelle regole descritte sopra, di un importo fisso (“Calcola Spese Movimentazioni Materiali” “Aggiustato“) o percentuale (“Calcola Spese Movimentazioni Materiali” “Percento“).

Lascia un commento

Tutti i campi sono obbligatori.
L'indirizzo email non verrà pubblicato

 

Commenti

  1. avatarElio

    La spiegazione di cui sopra è molto chiara, ma a me servirebbe sapere come (in una condizione di per/destinazione) posso distinguere una regione o provincia all’interno di una nazione.
    Es: Peso/spedizione in Italia ha un unico prezzo per tutte le destinazioni tranne in Sardegna dove il prezzo è maggiore, come posso inserire questa variabile nel file CSV?

    Anticipatamente ringrazio.

    Elio

  2. avatarcaldaie

    Nel caso delle regioni i nomi delle regioni lin indico in lingua italiana?

  3. avatararredo bagno

    io ho usato ITA al posto di IT ma pare sia l’unica cosa inserita bene, ha problmi fose con le virgole? e sembra non voler digerire le regioni:
    An error occurred while saving this configuration: Invalid Region/State “Sicilia” in the Row #1. Invalid Shipping Price “7,5” in the Row #1. Invalid Region/State “Sicilia” in the Row #2. Invalid Shipping Price “8,7” in the Row #2. Invalid Region/State “Sicilia” in the Row #3. Invalid Shipping Price “12,2” in the Row #3. Invalid Region/State “Sicilia” in the Row #4. Invalid Shipping Price “15,4” in the Row #4. Invalid Region/State “Sicilia” in the Row #5. Invalid Shipping Price “19,3” in the Row #5. Invalid Region/State “Sicilia” in the Row #6. Invalid Shipping Price “25,3” in the Row #6. Invalid Region/State “Calabria” in the Row #7. Invalid Shipping Price “7,5” in the Row #7. Invalid Region/State “Calabria” in the Row #8. Invalid Shipping Price “8,7” in the Row #8. Invalid Region/State “Calabria” in the Row #9. Invalid Shipping Price “12,2” in the Row #9. Invalid Region/State “Calabria” in the Row #10. Invalid Shipping Price “15,4” in the Row #10. Invalid Region/State “Calabria” in the Row #11. Invalid Shipping Price “19,3” in the Row #11. Invalid Region/State “Calabria” in the Row #12. Invalid Shipping Price “25,3” in the Row #12. Invalid Region/State “Sardegna” in the Row #13. Invalid Shipping Price “7,5” in the Row #13. Invalid Region/State “Sardegna” in the Row #14. Invalid Shipping Price “8,7” in the Row #14. Invalid Region/State “Sardegna” in the Row #15. Invalid Shipping Price “12,2” in the Row #15. Invalid Region/State “Sardegna” in the Row #16. Invalid Shipping Price “15,4” in the Row #16. Invalid Region/State “Sardegna” in the Row #17. Invalid Shipping Price “19,3” in the Row #17. Invalid Region/State “Sardegna” in the Row #18. Invalid Shipping Price “25,3” in the Row #18. Invalid Shipping Price “6,8” in the Row #19. Invalid Shipping Price “7,5” in the Row #20. Invalid Shipping Price “9,5” in the Row #21. Invalid Shipping Price “12,5” in the Row #22. Invalid Shipping Price “14,5” in the Row #23. Invalid Shipping Price “18,5” in the Row #24.

  4. avatarMichele

    Stesso problema con le regioni. Come è possibile utilizzare spese diverse in base alle regioni?

  5. avatarRoberto Rubino Autore

    Sto analizzando diverse soluzioni per la differenziazione delle spedizioni in base alle regioni… a presto un post dedicato…ciao

  6. avatarSteven

    Nella schermata Prezzo vs Destinazione c’è un errore, la virgola dopo IT è posizionata male.

  7. avatarGianfranco

    ho lo stesso problema con le regioni, ad esempio
    Invalid Region/State “Calabria” in the Row #11.
    volevo sapere se qualcuno ha risolto.
    Grazie in anticipo
    Gianfranco

  8. avatarLorenzo

    Ho seguito passo-passo le istruzioni scritte e quelle nelle immagini : ne con blocco note di win ne con excel si ottine un formato valido e re-importabile.

    Come mai ? Soluzioni alternative ?

    Grazie

  9. avatarRoberto Rubino Autore

    Il file che va generato è un CSV, con i campi delimitati dalla VIRGOLA e i valori compresi tra VIRGOLETTE (“valore”)… controlla quindi di avere delle righe di questo tipo:

    “valore1”, “valore2”, “valore3”

    a volte capita di perdere parecchio tempo solo perchè mancava una virgola.. se proprio non riesci a formattarlo, prova a esportare un file pulito, in modo che puoi controllare che le colonne che stai utilizzando sono corrette…

    Ciao

    Ciao

  10. avatarDan

    Complimenti ragazzi, ottimo tutorial, chiaro e conciso!Buon Natale

  11. avatarEmanuele

    Salve, ho ho la necessita di scrivere una regola nel mio csv ( caso “Peso vs Destinazione” ) nella quale prendo in considerazione un range di CAP. E’ possibile farlo ? Oppure come posso ovviare a questo problema?

  12. avatarEmanuele

    Ciao Roberto, il mio ecommerce è in hosting su ARTERA ( hostingmag ) posso utilizzare i ticket per questo genere di cose?

  13. avatarRoberto Rubino Autore

    Ciao Emanuele,
    si, apri pure il ticket con una breve descrizione dell’attività che devi fare, così possiamo farci un’idea del lavoro e darti una stima dei tempi necessari.

    Ciao

  14. avatarFabrizio

    Ciao, sto impazzendo con questa sintassi. ho importato il mio file .csv. su notepad ho scritto in questo modo:

    “Paese”,”Regione/Stato”,”Zip/Codice postale”,”Peso (e superiore)”,”Prezzo spedizione”
    “ITA”,”*”,”*”,”0″,”9.00″,
    “ITA”,”*”,”*”,”5001″,”11.00″,
    “ITA”,”*”,”*”,”10001″,”16.00″,
    “ITA”,”*”,”*”,”25001″,”19.00″,
    “ITA”,”*”,”*”,”50001″,”25.00″,

    quando però provo a fare un checkout sul sito non mi cambia i prezzi a seconda del peso.

  15. avatarFabrizio

    tra l’altro quando esporto il file che ho appena importato e lo apro con notepad mi compare solo

    “Paese”,”Regione/Stato”,”Zip/Codice postale”,”Peso (e superiore)”,”Prezzo spedizione”
    “ITA”,”*”,”*”,”0″,”9.00″,

    come se no caricasse le altre condizioni

  16. avatarFabrizio

    Ok, non ho la minima idea del perchè ma adesso funziona

  17. avatarRoberto Rubino Autore

    Ciao,
    così a occhio, la virgola che hai come ultimo carattere di ogni riga è di troppo…

    se con notepad non riesci, a volta a me capita di utilizzare open office per modificare i csv

    Ciao

  18. avatarFabrizio

    Ciao Roberto, grazie mille per la rapida risposta. quella virgola che dici te l’ho inserita dopo innumerevoli tentativi differenti che mi avevano dato lo stesso risultato. in gni caso ho risolto copiando e incollando il tuo codice che hai postato nell’articolo. subito l’avevo scritto a mano…pensavo nello stesso modo ma a quanto pare c’era qualche errore. facendo copia/incolla e sostituendo i dati che voglio io funziona perfettamente. grazie mille

  19. avatarGiulia

    Stesso problema con le regioni,ma non riesco a capire come avete risolto,posso chiedervi spiegazioni in merito

  20. avatarDavid

    Salve,
    ho la seguente impostazione, basata su prezzo vs.Destinazione, in paese, regione e cap ho c’è * poichè il cliente vuole le spedizioni uguali per tutti.

    “Paese”,”Regione/Stato”,”CAP/Codice Postale”,”Subtotale ordine (e superiore)”,”Prezzo Spedizione”
    “*”,”*”,”*”,”60″,”11.5″
    “*”,”*”,”*”,”120″,”0″

    La domanda è: esite un modo per far visualizzare subito nella cart le giuste spese di spedizioni senza dover premere sul pulsante calcola spese di spedizione e poi impostare nazione e cap?

    Grazie,
    D.

  21. avatarDavid

    Salve Roberto,
    grazie mille per la risposta!

    Sapresti dirmi come si fa per creare un modulo partendo da quel codice? Altrimenti mi puoi dire dove devo inserire il codice?

    La versione di magento con la quale sto lavorando è la 1.6.1.

    Ciao a preto,
    David

  22. avatarAntonino

    Ciao, io con le spedizioni ho il seguente problema: su alcuni prodotti Magento nel totale calcola o un centesimo in meno o uno in più quando somma il prezzo del prodotto a quello della spedizione. Come posso risolvere?
    Grazie

  23. avatarRoberto Rubino Autore

    Ciao Antonino,
    mi è capitato di incorrere in questo problema…

    in questa discussione del forum di Magento se ne è parlato….

    http://www.magentocommerce.com/boards/viewthread/17972/P90/

    Al seguente link

    http://www.mageext.com/MageExt_FixRound-0.1.0.rar

    puoi scaricare il modulo su cui si discute in tale thread, modulo che risolve il problema dei centesimi (ovviamente se quello che si presenta a te è il medesimo problema)

    Spero di esserti stato d’aiuto
    Ciao

  24. avatarAntonino

    Ciao Roberto,
    grazie dell’interesse. Ho risolto facendo si che non venga applicata l’IVA alla spedizione e quindi inserendo i prezzi di spedizione già ivati. Quando calcola l’Iva magento arrotonda e c’è il problema sui centesimi.

    Ciao e grazie ancora

  25. avatarmatteo

    Con magento 1.7 ho riscontrato un errore:

    PRIMA ho dovuto mettere la classe peso più alta e poi la più bassa, e non il contrario, altrimenti veniva sempre scelta la più bassa… verificare

    Paese,Regione/Stato,”Zip/Codice postale”,”Peso (e superiore)”,”Prezzo spedizione”
    *,*,*,2.0000,15.0000
    *,*,*,0.0000,9.0000

  26. avatarErcole Palmeri

    Tutto chiaro sulla configurazione e gestione delle spese di spedizione. Sarei interessato a capire come fare a gestire le spese di imballo e preparazione. Ad esempio per le bottiglie di vetro (vini e liquori) ci stiamo attrezzando con un packaging dedicato, e vorremmo esplicirare i costi in proporzione alle bottiglie acquistate.
    Abbiamo visto un tutorial di Roberto Rutilo (http://www.youtube.com/watch?v=kS9T_lGNm4A) su YouTube dove utilizza le regole carrello, peccato che tali regole sono fatte per gli sconti, e quindi l’importo andrebbe specificato in valore negativo. Lui riesce a inserire i valori negativi, noi non riusciamo.
    Avete un consiglio in merito ?

    Cordialità
    Ercole Palmeri

  27. avatarRoberto Rubino Autore

    Buongiorno Ercole,
    per quanto riguarda il tutorial non sapresi su che versione si basa, testando l’ultima versione 1.7.0.2 non è possibile inserire valori negativi…

    Potrei consigliarvi di provare a configurare le spedizioni per numero di pezzi venduti…

    utilizzando il metodo di spedizione “Table Rates” nella modalità “# di oggetti per destinazione”

  28. avatararianna

    salve,
    mi sapreste dire se secondo voi su una piattaforma magento è possibile creare un sito che sia in grado di gestire spedizioni provenienti da magazzini differenti e quindi con costi di spedizione differenti. o in alternativa sia possibile configurare l’interfaccia del sito in modo da permettere di acquistare solo all’interno di un gruppo di prodotti alla volta?

  29. avatarRoberto Rubino Autore

    Ciao Arianna,
    si, direi che Magento va benissimo per fare quello che dici, ovviamente con l’installazione di moduli aggiuntivi e delle personalizzazioni realizzate ad hoc.
    Nel tuo caso, un prodotto può trovarsi solo in un magazzino (quindi ti interessa gestire una situazione in cui se ti acquistano un prodotto la spedizione deve acquistare un tot, mentre se ne acquistano un altro deve avere un costo differente) oppure in più contemporaneamente ?

  30. avatarFrancesca

    Buongiorno, ho letto il suo articolo ed è molto interessante. Sto creando un ecommerce per un cliente ed ho una domanda da fare.
    Il cliente calcolare il prezzo della spedizione con una percentuale sull’imponibile e con un minimo tassabile.
    E’ possibile integrare questa tipologia di trasporto?

    Grazie mille per l’aiuto

    Francesca

  31. avatarLorenzo

    Ottimo articolo ma quali codici vanno usati per le nazioni? Cioè IT per ITALIA, per le altre nazioni quali codici uso?

  32. avatarAurelio

    Ciao,
    ho letto la guida ed è chiara ed esaustiva.
    Io ho già creato una tabella spedizioni perfettamente funzionante (a me serviva Peso vs Spedizione).
    Il mio problema è che mi servirebbero più tabelle da configurare e non so come fare o se si può fare.
    In pratica avrei bisogno di configurare una tabella per un corriere che ha una tabella con spedizione standard e tabella con spedizione express (più costosa ma più rapida).
    C’è un modo?

  33. avatarAurelio

    Grazie mille Roberto.
    Gentilissimo e tempestivo… credo che l’estensione che mi hai indicato sia proprio quella che risolve il mio problema.

    Grazie Ancora!

  34. avatarAlessandro

    Vorrei sapere se con questo modulo è possibile inserire dei prezzi sepedizione specifici di un articolo
    Es.
    Supponiamo di comprare 10 KG di prodotto, il modulo calcola il prezzo in base al peso come suo solito.
    Aggiungiamo un cesto natalizio che ha un prezzo fisso
    di 20€ di spedizione, questo deve essere semplicemente sommato al totale spedizione precedente senza rispettare le normali regole

    Grazie

  35. avatarValentina

    Ciao,
    vorrei poter usare due regole contemporaneamente: finora nel catalogo ho sempre avuto prodotti tutti piccoli e leggeri quindi la regola Prezzo/Destinazione era perfetta; vorrei però inserire dei prodotti che sono pesanti e costosi e per questi mi servirebbe la regola Peso/Destinazione.

    E’ possibile inserire più di una regola?
    Grazie in anticipo
    Valentina